recupero-perdite-irs; derivati-illegittimi; come-recuperare-perdite-derivati; rimborso; rimborso-perdite-derivati;
18.03.2019

Derivati su tasso d'interesse: quando e perché è possibile recuperare le perdite.

Quali sono le irregolarità che si insidiano nei contratti di Interest Rate Swap e come recuperare le perdite subite

Gli IRS (Interest Rate Swap), sono contratti derivati utilizzati per la copertura dalle variazioni del tasso d’interesse. Sin qui tutto bene, ma, poiché si basano su una previsione dell’andamento futuro di un determinato indice, potrebbero essere fortemente speculativi e, quindi, rischiosi per il sottoscrittore non dotato di particolari competenze in materia finanziaria.

Quali rischi possono nascondersi nei contrati derivati?

Proposto dagli istituti finanziari come una sorta di assicurazione per mettere al riparo il cliente dall’oscillazione dei tassi - un po’ come se l’IRS trasformasse un debito contratto a tasso variabile in uno a tasso fisso - esso si basa sulla previsione dell’andamento futuro dei tassi di interesse, quindi, non può che contenere una certa rischiosità. Si aggiunga l’asimmetria informativa Banca/Cliente che gioca, ovviamente, a favore della prima ed ecco che, con molta probabilità, il rischio, per il secondo, di sostenere dei costi aggiuntivi sottoscrivendo un IRS è molto alto.

Come sapere se il contratto IRS sottoscritto contiene irregolarità?

L’accurata analisi di un IRS presuppone la conoscenza approfondita di questi strumenti finanziari sia in termini legali che matematici. Essendo inoltre legati alle previsioni dell’andamento dei tassi è necessario essere in possesso delle stesse per verificane la corretta applicazione. Senza le giuste competenze e i dati corretti è impossibile identificare le eventuali irregolarità contenute nel contratto. Pertanto, giocoforza, bisogna affidare l’incarico per il controllo del contratto solo a consulenti altamente specializzati in materia.

Come recuperare le perdite subite a causa delle irregolarità?

Allorquando dalle analisi effettuate si evidenziassero irregolarità contestabili allora si dovrà procedere alla stesura di una relazione tecnico legale, avanzare formale reclamo all’istituto e, se da tali azioni non dovesse scaturire un accordo, avviare un contenzioso. La particolarità della materia, il diritto bancario e finanziario, sommata alla complessità degli strumenti derivati, rende assolutamente necessaria l’assistenza di consulenti tecnici e legali con comprovata esperienza in materia.

La GMB FINANCE esegue da anni l’analisi dei contratti di Interest Rate Swap affiancando il cliente, attraverso il supporto dei propri legali specializzati in banking & finance, in tutto il percorso, dalla verifica all’ottenimento di quanto dovuto.

Chiama allo 06.8540346, o scrivi a gmb@gmbfinance.it, se hai sottoscritto un IRS, per ottenere uno studio di fattibilità gratuito e non vincolante.

link to page

Servizi per aziende

Scopri come possiamo aiutare la tua azienda a stabilire un rapporto paritario con le istituzioni bancarie.

 
link to page

Servizi per privati

Scopri come i nostri esperti controllano la regolarità dei vostri contratti bancari per ricercare anomalie.

 

© GMB Finance Solutions S.r.l. - P.Iva 12751211009 - gmb@gmbfinance.it