perizia-tecnica-mutuo; perizia-tecnica-conto-corrente; opposizione-azione-esecutiva-banca; decreto-ingiuntivo;
18.04.2019

La perizia tecnica come strumento per opporsi ad un decreto ingiuntivo della banca

Cosa fare quando la banca ti notifica un decreto ingiuntivo

Fatto salvo i casi in cui non è necessario - per esempio per molti mutui ipotecari - quando non si riesce a rientrare del fido, come richiesto dalla banca, o a seguito di decadenza dal beneficio del termine, si è soggetti all’eventualità di vedersi notificato un decreto ingiuntivo.

Cos’è un decreto ingiuntivo?

Il decreto ingiuntivo è un provvedimento col quale il giudice ingiunge al debitore di pagare una determinata somma entro quaranta giorni dalla notifica dell’atto. Entro tale termine il debitore può opporsi, viceversa l’atto diventa esecutivo e il creditore può iniziare la procedura di esecuzione forzata. Ovviamente per ottenere un decreto ingiuntivo il creditore deve provare che il credito sia certo, liquido ed esigibile e supportato da prova scritta.

Che fare alla ricezione di un decreto ingiuntivo?

La cosa assolutamente da non fare è quella di non ritirare l’atto. Ritirato l’atto è necessario rivolgersi a consulenti esperti in diritto bancario per predisporre la strategia difensiva più opportuna. Va verificato l’atto e va verificato il credito vantato con esso. Va analizzato il contratto da cui deriva il debito alla ricerca di eventuali irregolarità o vizi, anche formali, per potersi opporre a ragion veduta. Qualora dall’analisi dei documenti si evidenziasse una qualche irregolarità, sarà necessario redigere apposita perizia tecnica da utilizzare come strumento per l’opposizione; è un passo fondamentale poiché vanno correttamente indicati i motivi dell’opposizione così che il giudice possa pienamente accoglierla. L’accoglimento dell’opposizione sospende la validità del decreto ingiuntivo ottenendo, quanto meno, tempo utile per avviare una negoziazione col creditore proponendo, ricorrenti le giuste condizioni, un accordo transattivo.
 
La GMB FINANCE assiste da anni i suoi clienti per la difesa dei loro interessi.

Chiama allo 06.8540346, o scrivi a gmb@gmbfinance.it, per definire la migliore strategia non appena ti viene notificato un decreto ingiuntivo.

link to page

Servizi per aziende

Scopri come possiamo aiutare la tua azienda a stabilire un rapporto paritario con le istituzioni bancarie.

 
link to page

Servizi per privati

Scopri come i nostri esperti controllano la regolarità dei vostri contratti bancari per ricercare anomalie.

 

© GMB Finance Solutions S.r.l. - P.Iva 12751211009 - gmb@gmbfinance.it