pignoramento-come-difendersi; pignoramento-banca; saldo-stralcio-banca; decreto-ingiuntivo-mutuo; problemi-con-la-banca;
28.05.2019

Pignoramento del mutuo: come difendersi

Quando viene notificato un pignoramento e come preparare una difesa nei confronti della banca

Tipico contratto di finanziamento a medio-lungo termine, il mutuo è detto ipotecario quando il mutuante, generalmente una banca, richiede, quale garanzia reale, l’iscrizione di ipoteca a suo favore sull’immobile oggetto del prestito. La restituzione del finanziamento va assolutamente effettuata col pagamento delle rate come da piano di ammortamento sottoscritto poiché il mancato pagamento consente, nelle more della vigente legislazione, di far decadere il debitore dal beneficio del termine con relativa richiesta di pagamento a saldo del debito residuo.

Se il debitore non paga

Non ottenendo il saldo nei termini previsti, la banca avvierà tutte le azioni per il recupero forzoso di quanto dovuto pignorando il bene per, poi, venderlo all’asta. Il ricavato dalla vendita andrà innanzitutto a soddisfacimento del credito vantato e, qualora la cifra realizzata lo superasse, il residuo sarà versato al debitore. Vuol dire anche che in caso contrario, cioè qualora il ricavato dalla vendita non fosse sufficiente ad onorare l’intero debito, il debitore dovrà farsi carico del residuo mancante.

Cosa fare alla notifica di un atto di pignoramento

Alla notifica di un atto di pignoramento, meglio ancora se prima di riceverlo, sarà buona norma contattare uno specialista nella gestione di posizioni debitorie incagliate. Lo specialista analizzerà il contratto di mutuo e tutti gli atti per verificare la presenza di eventuali anomalie o irregolarità grazie alle quali potrà essere possibile opporsi. Oltre ad eventuali irregolarità procedurali non è affatto raro, infatti, individuare delle anomalie nel contratto tali per cui potrebbe essere possibile contestare gli importi richiesti dalla banca ed ottenere un abbattimento del debito, spesso consistente, nonché guadagnare tempo utile per una definizione bonaria. L’assistenza di uno specialista in diritto bancario consentirà, quindi, di mettere in atto la migliore strategia difensiva dei propri interessi potendo contare su tutti gli strumenti tecnico/legali previsti in questi casi.

La GMB FINANCE assiste da anni i suoi clienti con mutui incagliati per la difesa dei loro interessi.

Chiama allo 06.8540346, o scrivi a gmb@gmbfinance.it, per definire la migliore strategia non appena ti viene notificato un pignoramento.

link to page

Servizi per aziende

Scopri come possiamo aiutare la tua azienda a stabilire un rapporto paritario con le istituzioni bancarie.

 
link to page

Servizi per privati

Scopri come i nostri esperti controllano la regolarità dei vostri contratti bancari per ricercare anomalie.

 

© GMB Finance Solutions S.r.l. - P.Iva 12751211009 - gmb@gmbfinance.it