12.11.2018

Recupero anatocismo bancario

Come recuperare gli interessi illegittimi che la banca ha applicato per anatocismo

L'anatocismo rappresenta il calcolo degli interessi passivi sugli interessi che sono già maturati su una somma dovuta: si parla di anatocismo quando gli interessi maturati si capitalizzano sull’importo dovuto e producono a loro volta interessi. Per tale ragione si utilizza il termine di “interesse composto”.

Regole nell’applicazione degli interessi bancari

Le regole sull’anatocismo bancario sono state molte volte riviste nel corso degli anni; ci sono stati periodi di tempo in cui le regole erano a vantaggio della banca, e periodi in cui l’ago della bilancia si è spostato a favore del cliente. A partire dal 1 ottobre del 2016, l’anatocismo è vietato per tutte le operazioni bancarie, e quindi le banche non possono in nessun modo calcolare interessi sugli interessi dovuti dal cliente.

È però importante sapere anche che gli interessi passivi e quelli attivi devono essere calcolati con la stessa periodicità, ossia prendendo a riferimento lo stesso intervallo di tempo. Inoltre, il periodo di conteggio degli interessi non può essere inferiore all’anno e il termine per il calcolo è fissato ad ogni 31 dicembre. Questo vuol dire che non vediamo più – come succedeva fino al 2016 – l’applicazione degli interessi passivi, o attivi, ogni trimestri, e che gli stessi verranno poi addebitati, o accreditati, al primo marzo dell’anno successivo.

Come devono essere contabilizzati gli interessi

Le banche hanno l’obbligo di evidenziare separatamente, nell’estratto conto scalare, gli interessi dal capitale. Così facendo il cliente potrà avere prontezza della somma che deve alla banca a titolo di interessi, e avere cognizione che la stessa non stia producendo interessi ulteriori. Soltanto nel caso di aperture di conti chiusi poi infra-annualmente, quindi nello stesso anno solare, gli interessi verranno pagati alla data di chiusura definitiva del rapporto.

Come verificare se la banca applica anatocismo

Verificare se la banca sta applicando anatocismo al conto corrente della propria azienda non è un calcolo così semplice. La cosa migliore in questi casi è contattare dei professionisti specializzati in diritto bancario e finanziario che possano eseguire una perizia tecnica volta a quantificare, in modo scientifico, l’ammontare di interessi illegittimi applicati.

La GMB FINANCE è da anni al fianco delle aziende per offrire una consulenza a 360 gradi e una strategia tailor made.
Chiama allo 06.8540346, o scrivi a gmb@gmbfinance.it, per ricevere un check up gratuito.

link to page

Servizi per aziende

Scopri come possiamo aiutare la tua azienda a stabilire un rapporto paritario con le istituzioni bancarie.

 
link to page

Servizi per privati

Scopri come i nostri esperti controllano la regolarità dei vostri contratti bancari per ricercare anomalie.

 

© GMB Finance Solutions S.r.l. - P.Iva 12751211009 - gmb@gmbfinance.it