delega-di-pagamento; rimborso-delega-pagamento; rimborso-del-quinto; recupero-assicurazione-cessione-quinto;
14.05.2019

Recupero ratei assicurativi non goduti nelle deleghe di pagamento

Quali costi possono essere recuperati in caso di estinzione anticipata o rinegoziazione delle deleghe di pagamento

Le rate dei prestiti delega sono pagate con trattenuta diretta sullo stipendio. Grazie alla possibilità di accedervi anche a chi è segnalato come cattivo pagatore è una tipologia di finanziamento largamente diffusa in tutta Italia. La tipologia di distribuzione e l’obbligatorietà dell’assicurazione rendono, però, alquanto oneroso il suo utilizzo.

I costi assicurativi delle deleghe di pagamento

Così come per le cessioni del quinto, anche per le deleghe di pagamento è obbligatoria la sottoscrizione della polizza assicurativa caso morte/invalidità e perdita del lavoro; polizza assicurativa il cui beneficiario è la finanziaria che ha erogato il credito. Generalmente è un costo che viene sostenuto dal debitore pagandone il premio in un’unica soluzione alla sottoscrizione del contratto garantendolo per tutta la durata e, in pratica, la finanziaria trattiene il costo della polizza dall’importo erogato al cliente per versarlo direttamente all’assicurazione. Ovviamente tale costo, come tutti gli altri costi, istruttoria, mediazione etc., viene indicato espressamente nel contratto di finanziamento. Pratica largamente utilizzata da tutte le finanziarie, dal 2012, spesso, il costo della polizza viene sostenuto interamente dalla finanziaria e, quindi, nel contratto non compare più questa voce.

I ratei rimborsabili

Ogni volta che un prestito delega viene estinto anticipatamente, ovvero rinegoziato con altro, è possibile richiedere la restituzione di tutti gli oneri non goduti e qualificati come recurring. Il costo del premio assicurativo, quando pagato per intero alla firma del contratto, è senz’altro qualificato come recurring e, pertanto, è possibile richiedere il rimborso dei ratei non goduti. Per farlo è necessario analizzare il contratto per verificare se la polizza è stata pagata interamente dal debitore o dalla finanziaria e in che modalità. È decisamente consigliabile l’assistenza di esperti in materia di diritto bancario e finanziario che potranno sia calcolare esattamente gli importi che eseguire l’iter necessario per l’ottenimento di quanto dovuto poiché, sovente, oltre ai ratei della polizza assicurativa è possibile identificare altri oneri sostenuti che, se qualificati recurring, sono anch’essi rimborsabili.

La GMB FINANCE ottiene il massimo del rimborso possibile dalle deleghe rinegoziate/rinnovate/estinte anticipatamente.

Chiama allo 06.8540346, o scrivi a gmb@gmbfinance.it, per il rimborso dal tuo prestito delega.

link to page

Servizi per aziende

Scopri come possiamo aiutare la tua azienda a stabilire un rapporto paritario con le istituzioni bancarie.

 
link to page

Servizi per privati

Scopri come i nostri esperti controllano la regolarità dei vostri contratti bancari per ricercare anomalie.

 

© GMB Finance Solutions S.r.l. - P.Iva 12751211009 - gmb@gmbfinance.it