inadempienza-leasing; leasing-non-pagato; risoluzione-leasing
11.03.2019

Saldo e stralcio del leasing: come ottenerlo

Cosa succede se l’utilizzatore del leasing è inadempiente, e come ottenere un saldo e stralcio

Il leasing è un contratto di locazione finanziaria, ovvero è il contratto che prevede che una parte, detta concedente o locatore, cede ad altra parte, detta utilizzatore, il godimento di un bene a fronte di un pagamento di canoni per un determinato lasso di tempo e con l’opzione, esercitabile dall’utilizzatore, di riscattare il bene ad un prezzo prefissato al termine del periodo contrattuale e, ovviamente, con l’avvenuto pagamento di tutti i canoni nelle modalità pattuite.

Cosa succede se l’utilizzatore è inadempiente

Come in tutti gli altri finanziamenti potrebbe accadere che l’utilizzatore, per una serie di ragioni, non riesce più a tener fede agli impegni presi mancando il pagamento delle rate. La prima conseguenza è che il concedente applicherà delle penali sui mancati pagamenti inoltre potrebbe risolvere il contratto di leasing richiedendo l’immediata riconsegna del bene locato. La legge 124 del 4/8/2017 sancisce che l’inadempienza grave per cui il concedente può risolvere il contratto è il mancato pagamento, anche non consecutivo, di sei canoni per i leasing immobiliari e quattro per gli altri tipi.

Che succede se il concedente risolve legittimamente il contratto?

Se le condizioni del precedente punto sono soddisfatte, il concedente potrà quindi, legittimamente, risolvere il contratto e l’utilizzatore dovrà restituire il bene locato, saldare i canoni scaduti non pagati alla data di risoluzione e pagare i canoni futuri in linea capitale più l’opzione finale e tutti i costi sostenuti per il recupero del bene, la sua stima, la conservazione e la vendita. Ovviamente le somme ottenute dalla vendita eccedenti il credito del concedente, verranno riconosciute al locatore, viceversa se le somme dovessero essere inferiori al dovuto, l’utilizzatore sarà ancora debitore per la differenza.
 
Cosa fare in caso di inadempienza e come ottenere un saldo e stralcio

Se si diventa inadempienti in un contratto di leasing, è assolutamente opportuno commissionare una perizia tecnico legale sul contratto; è molto frequente infatti che nei contratti di leasing si annidino irregolarità tali per cui sia possibile contestare gli importi dovuti e, quindi, stralciare l’importo restando in possesso del bene.


La GMB FINANCE è specializzata nella verifica dei contratti di leasing e nella negoziazione con gli Istituti per ottenere dei saldi a stralcio o dei piani di rientro sostenibili e accettabili.

Chiama allo 06.8540346, o scrivi a gmb@gmbfinance.it, per una verifica del tuo contratto di leasing.

link to page

Servizi per aziende

Scopri come possiamo aiutare la tua azienda a stabilire un rapporto paritario con le istituzioni bancarie.

 
link to page

Servizi per privati

Scopri come i nostri esperti controllano la regolarità dei vostri contratti bancari per ricercare anomalie.

 

© GMB Finance Solutions S.r.l. - P.Iva 12751211009 - gmb@gmbfinance.it