30.01.2018

L’usura nei contratti di leasing: per la verifica delle anomalie c'è la perizia

La presenza di usura nei contratti di leasing è una delle forme più diffuse di anomalie nella prassi bancaria: scopriamo come si verifica.

usura-nei-contratti-di-leasingTra tutte le irregolarità nei contratti di leasing, l’usura è una delle anomalie più ricorrenti. Scopriamo come si verifica il superamento dei tassi soglia anti-usura degli interessi.

Il calcolo del tasso di usura nei contratti di leasing

Una delle questioni più ricorrenti relative all’usurarietà nei contratti di leasing è quali sono gli elementi che debbono essere tenuti in considerazione per eseguire una verifica precisa e puntuale dell’usura. Il punto di partenza, da questo punto di vista, è la legge 108/96, che all’art. 1 precisa che per la determinazione del tasso di interesse usurario occorre tenere conto “delle commissioni, remunerazioni a qualsiasi titolo e delle spese, escluse quelle per imposte e tasse, collegate alla erogazione del credito”. In sostanza, per stabilire con certezza quali sono i costi effettivi che contribuiscono a determinare il valore del tasso applicato nel contratto di leasing, devono essere presi in considerazione tutti gli oneri ed i costi collegati all’erogazione del credito, ad esclusione solamente di imposte e tasse.

La verifica dell’usura nei contratti di leasing

Per individuare il superamento del tasso di soglia dell’usura nei contratti di leasing è indispensabile avviare una puntuale e precisa perizia del leasing. Attraverso questa analisi – che può essere effettuata solo da analisti finanziari esperti in matematica finanziaria– possono emergere eventuali rilevazioni errate dei tassi e il superamento del tasso soglia usura, ma non solo. Dalla verifica del tasso leasing possono emergere anche oneri, spese e altri costi addebitati occultamente o le difformità delle condizioni previste dal contratto originario che determinano pubblicità ingannevole.
Dalla verifica dell’usura nei contratti di leasing possono emergere dunque diverse criticità che, se accertate, consentono di ottenere un risarcimento degli interessi ingiustamente maggiorati e pagati in eccesso. Per il recupero degli interessi illegittimi e delle perdite finanziarie potete rivolgervi al team di professionisti specializzati in diritto bancario e finanziario di GMB Finance.

link to page

Servizi per aziende

Scopri come possiamo aiutare la tua azienda a stabilire un rapporto paritario con le istituzioni bancarie.

 
link to page

Servizi per privati

Scopri come i nostri esperti controllano la regolarità dei vostri contratti bancari per ricercare anomalie.

 

© GMB Finance Solutions S.r.l. - P.Iva 12751211009 - gmb@gmbfinance.it