16.12.2019

Ottenuto accordo a saldo e stralcio su decreto ingiuntivo

Il sig. Atanasio ha ottenuto grazie alla GMB Finance uno stralcio sul decreto ingiuntivo ricevuto per il mancato pagamento di un prestito bancario.

Come abbiamo già evidenziato in precedenti approfondimenti, l’accordo a saldo e stralcio è la forma di conciliazione basata su una transazione tra le parti per l’estinzione del debito con un importo, ed una modalità, diverse rispetto al contratto originario.

Eccezionale risultato ottenuto grazie alla GMB Finance Solutions S.r.l.:

Definito, col creditore, accordo a saldo e stralcio su decreto ingiuntivo per il mancato pagamento di un finanziamento.

Il sig. Atanasio aveva stipulato un prestito con una nota finanziaria, ma per una serie di problemi familiari non è più riuscito ad assolvere le obbligazioni date dal finanziamento, maturando un’esposizione debitoria nei confronti dell’Istituto per € 6.233. L’istituto, non vedendosi saldare il proprio credito, ha notificato al sig. Atanasio un decreto ingiuntivo, richiedendo oltre al saldo debitore anche gli interessi legali e le spese di procedura, arrivando così ad un valore complessivo di € 7.000.

Grazie all’intervento dei legali specializzati in diritto bancario della GMB Finance il sig. Atanasio ha potuto stralciare il suo debito e porre fine alla lite versando a saldo e stralcio un importo di € 4.250, pari al 60% dell’importo dovuto.

In seguito all’accordo, il cliente ha prontamente ricevuto la quietanza liberatoria, potendo così avviare tutte le procedure per la cancellazione dalle banche dati, Centrale Rischi (CR) gestita da banca d’Italia e Centrale Rischi d’Intermediazione Finanziaria (CRIF).

***

GMB Finance assiste quotidianamente clienti con posizioni debitorie incagliate, segnalazioni nelle banche dati dei cattivi pagatori o clienti che hanno ricevuto decreti ingiuntivi, precetti o pignoramenti, per la gestione di saldi e stralci, piani di rientro e accordi transattivi.

La puntuale e corretta assistenza in tutta la procedura è fondamentale per poter riabilitare completamente la propria posizione così da accedere a nuova finanza.

Se il recupero crediti ti perseguita, se non riesci più a pagare le rate del tuo finanziamento o hai ricevuto un decreto ingiuntivo o un pignoramento, chiama allo 06.8540346, o scrivi a gmb@gmbfinance.it: un nostro consulente è a tua disposizione!

© GMB Finance Solutions S.r.l. - P.Iva 12751211009 - gmb@gmbfinance.it