01.12.2017

Cos'è il contenzioso bancario: definizione e significato

Scopriamo che cos’è il contenzioso bancario: conosciamo meglio questo efficace strumento di risoluzione delle controversie finanziarie.

contenzioso-bancario-cosa-eIl contenzioso bancario è uno degli strumenti più comunemente diffusi e utilizzati per risolvere problemi con i pagamenti, per ottenere risarcimenti danni per irregolarità contrattuali e costi illegittimi, per rinegoziare prestiti e finanziamenti, ristrutturare i debiti e scongiurare le conseguenze di un’azione giudiziaria. Cerchiamo, allora, di capire meglio cos’è il contenzioso bancario.

Definizione e significato di contenzioso bancario

Come abbiamo anticipato, la procedura di contenzioso bancario è uno degli strumenti più comunemente diffusi per la risoluzione delle controversie tra i risparmiatori e gli intermediari finanziari, in particolare nell’ambito di anomalie bancarie quali  usura, anatocismo o interessi extra legali, ma non solo. Il contenzioso bancario, infatti, si riferisce anche a tutte le procedure - giudiziali e stragiudiziali - utili a risolvere le problematiche che nascono nell’ambito del rapporto tra le banche ed i propri clienti, e che non necessariamente sfociano in una contestazione di fronte ad un tribunale, come:

Accanto ai tradizionali sistemi di tutela giudiziaria, infatti, sono sempre più diffusi in ambito bancario gli strumenti di risoluzione alternativa delle tensioni finanziarie, che consentono di raggiungere una composizione bonaria del contenzioso – senza necessità di ricorrere in Tribunale – attraverso un accordo transattivo che soddisfi entrambe le parti con soluzioni concordate più rapide e meno dispendiose rispetto alle dispute davanti al giudice.

Quali sono le principali metodologie applicate nel contenzioso bancario

Alla luce del significato di contenzioso bancario, la negoziazione è il primo strumento che viene in mente per giungere ad una risoluzione delle controversie, ma non è l’unico. Tra i metodi più comunemente utilizzati nel contenzioso bancario si annoverano infatti:

  • Negoziazione stragiudiziale;

  • Conciliazione o Mediazione Civile Obbligatoria;

  • Arbitro Bancario Finanziario (ABF);

  • Arbitro per le Controversie Finanziarie (ACF);

  • Arbitrato.

Come aprire un contenzioso bancario

Per aprire un contenzioso bancario è indispensabile affidarsi ad avvocati specializzati in diritto bancario e finanziario. Gli esperti di GMB Finance sono in grado di assistervi nella gestione del rapporto con l’istituto di credito avviando tutte le strategie utili a costruire un dialogo costruttivo e concludere accordi vantaggiosi.

link to page

Servizi per aziende

Scopri come possiamo aiutare la tua azienda a stabilire un rapporto paritario con le istituzioni bancarie.

 
link to page

Servizi per privati

Scopri come i nostri esperti controllano la regolarità dei vostri contratti bancari per ricercare anomalie.

 

© GMB Finance Solutions S.r.l. - P.Iva 12751211009 - gmb@gmbfinance.it